Campioni D’Italia

pmcclaudio
CALCIO, GIOVANISSIMI DILETTANTI: MARGINE COPERTA CAMPIONE D’ITALIA

Il Margine Coperta e’ campione d’Italia fra i Giovanissimi Dilettanti. Nella finale scudetto i pistoiesi si sono imposti ai supplementari per 2-0 contro i piemontesi del Lucento al Comunale di Asciano. Decisivo l’uno-due fra il 7′ e il 10′ del primo tempo supplementare firmato da Micchi e Ciuti.

(Repubblica.it)

Margine Coperta-Lucento 2-0

Margine Coperta: Morini, Baccini, Karahoxha, Carmignani, Boccafogli, Vacca (st Bracci), Salustri, Biagi, Pellegrini (st Micchi), Baronti, Nottoli (st Ciuti)

A disposizione 12 Marini, Silvestri, Luci, Benucci, Cecconi, Galbiati.

Allenatore: Polverino

Lucento: Lazzarato, Pili, E. Letizia, A. Letizia, Cortellazzo, Bersanetti, Fiorenza, Di Nunno, Cravero, Zichitella, Simonetta.

A disposizione 12 Molfese, Ganninetto, Rosso, Lupi, Matteo, Agostini, Mignone, Macello.

Allenatore: Raffaele Senatore

Arbitro: Proietti sez. aia di Terni

Reti: 6’ pts Micchi e 9’ pts Ciuti

Note. Cielo minaccioso, serata fresca, spettatori 250 circa con folto pubblico arrivato dal centro pistoiese.

Asciano. Margine, all’inglese… Il Margine Coperta dopo gli anni di dominio in terra Toscana della Sestese, oggi è tornato sul gradino più alto del podio d’Italia e con uno spietato 1-2 firmato dalla panchina… nel finale del primo tempo supplementare, ha fatto proprio lo scudetto della categoria Giovanissimi e succede nell’albo d’oro al Montebelluna che l’aveva vinto lo scorso anno. Dopo i 70’ in cui il Margine ha sfiorato almeno due volte il gol del vantaggio, la gara si è risolta nei tempi supplementari. Sono bastati i primi 10 per segnare la resa dei torinesi.

Nel primo tempo è la formazione piemontese a portare i maggiori pericoli verso  pali di Morini. Al 17’ la jella si scaglia contro i torinesi e la traversa centrata da Di Nunno nega il vantaggio ai ragazzi di Raffaele Senatore. Scampato il pericolo i toscani hanno conquistato il pallino del gioco e per Zichietella e compagni è stato arduo puntare i sedici metri nerazzurri. La supremazia territoriale dei nerazzurri ha chiuso ogni varco agli affondo rivali, ma sono mancati i gol per chiudere il match.

Nel supplementare i pistoiesi saliti di prepotenza sul pano fisco e tattico, hanno fatto la differenza con il gioco e i gol.

Al 6’ del pts è Micchi a sbloccare il confronto. Il neo-entrato in velocità si fa largo tra le maglie piemontesi e di precisione insacca il pallone alle spalle di Lazzarato; 3’ dopo è l’altro panchinaro Ciuti con un tiro dal basso verso l’alto a finalizzare in gol l’avanzata articolata dell’ intera squadra.

Il secondo tempo supplementare è pura formalità e il Margine Coperta può esultare: è l’ennesimo scudetto che resta in Toscana. Un anno fa il Tau Altopascio si aggiudicò quello della categoria Allievi.

(Venetogol.it)

Ufficio Stampa e comunicazione

immagini Concesse da  Mydigitalphotos

sito gestito e realizzato da Mydigitalphotos

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
error: Contenuti Protetti,stai commettendo un violazione,conosci le sanzioni ?Content is protected !!